Collirio Imidazyl

Un rimedio ai problemi di
bruciore e arrossamento
degli occhi

bnn_allegia

Quando usarlo

Può capitare, più o meno spesso, che vento, sole, salsedine, luce intensa, uso prolungato del computer, provochino ai nostri occhi arrossamento, bruciore, infiammazione o una sgradevole sensazione di corpo estraneo.

In questi casi un collirio decongestionante come Imidazyl può attenuare questi fastidiosi sintomi e dare sollievo agli occhi grazie ad un’azione vasocostrittrice locale rapida e prolungata.

In commercio è possibile trovarlo sia in confezione pluridose che monodose.

Come usarlo

Versare 1-2 gocce direttamente nell’occhio interessato.
Ripetere l’operazione 1-2 volte al giorno.

Non usare per più di 4 giorni consecutivi, salvo diversa prescrizione medica.
Versare goccia a goccia direttamente nell’occhio aperto.

Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico.

Collirio Imidazyl antistaminico

Una risposta ai problemi di
irritazione allergica

bnn_stanchezza-occhi

Quando usarlo

Negli stati di allergia, polline, polvere o peli di animali possono provocare prurito, irritazione, arrossamento e un’eccessiva lacrimazione.

Un valido aiuto per gli occhi può venire da un collirio come Imidazyl Antistaminico che svolge sia un’azione vasocostrittrice che un’azione antistaminica specifica.

In commercio è possibile trovarlo sia in confezione pluridose che monodose.

Come usarlo

Versare 1-2 gocce direttamente nell’occhio interessato.
Ripetere l’operazione 2-3 volte al giorno.

Non usare per più di 4 giorni consecutivi, salvo diversa prescrizione medica.
Versare goccia a goccia direttamente nell’occhio aperto.

Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del medico.